I giovani sono i perdenti della globalizzazione?
21 aprile 2017
PhotoGallery del Seminario
13 maggio 2017

21 aprile e 9 maggio: Giunge al termine la formazione dei TUTOR

Si sono conclusi gli ultimi due incontri del progetto Spazio Fratto Tempo, ​sviluppato con la​ ​Compagnia di San Paolo​ ​​nell​’ambito​ di ARTICOLO + 1 – Principio​ ​costituzionale, principio di futuro.
L’incontro del 21 aprile aveva come tema la sinergia tra tutor e azienda ed “è stata una giornata quasi più di consulenza che di formazione, non abbiamo fatto conferenze ma abbiamo ragionato insieme sui confini che questo progetto può avere”, queste le parole di Francesca Busnelli, docente dell’Università Pontificia Salesiana.
Un incontro chiarificatorio dunque, per capire come operatore e azienda debbano interagire e collaborare tra loro per garantire un vero sostegno ai ragazzi che devono essere inseriti nelle aziende.
Per capire quali difficoltà concrete possa riscontrare un’azienda che aderisce a questo progetto è stata utile la testimonianza dell’imprenditrice Enrica Bruneri, amministratore e responsabile del personale dell’azienda Uni-Mecc SRL, che ha sottolineato come l’azienda, per quanto possa essere etica, ha bisogno di produrre e richiede quindi ai candidati competenze tecniche.
L’incontro del 9 maggio è stato utile per la stesura di un questionario da consegnare alla aziende, volto a raccogliere il maggior numero possibile di informazioni in merito al concetto di sensibilità sociale delle aziende e alla loro disponibilità di assumere persone con difficoltà, con un profilo di studio medio-basso. Questo vuole essere uno strumento per i tutor per meglio svolgere il loro lavoro.
Se nell’incontro del 21 aprile i due punti fondamentali sono stati l’onestà rispetto al progetto stesso e lo sviluppo delle competenze degli operatori coinvolti, la parola chiave del 9 maggio è stata l’attenzione alla persona.
L’ultimo appuntamento del percorso formativo di Spazio Fratto Tempo sarà il seminario EDUCAZIONE, GIOVANI E LAVORO: TRACCE DI FUTURO si terrà il 12 maggio 2017 e verterà maggiormente sul fronte delle aziende.